Ti sognavo diverso...


Sul tema "ti sognavo diverso" gli spettatori hanno scritto

Solo, abbandonato a se stesso. Mostrato dalla maestra nelle altre classi, umiliato perchè sporco. Triste, buono, brutto, morso sul viso da un cane. Credo che lui sognasse di esser diverso... quando lo incontro vedo sempre quel suo sguardo triste.

•Quando sono entrata all’università pensavo di essere entrata finalmente in un luogo di cultura, in un posto simile alle scuole filosofiche dell’antica Grecia, un luogo di saperi, di dialogo, di relazioni. In un luogo che la gente frequentava per passione, con il desiderio di crescere insieme ad altri.
Speravo di essere arrivata in un luogo di arricchimento.
Invece non era così, mi trovavo di nuovo in una scuola, con le sue etichette: i secchioni, gli asini, i copioni…

•Non ho ascoltato cosa dovevo fare, così ora penso che:
Per prima cosa le etichette dobbiamo toglierle noi, i cambiamenti iniziano da piccole cose.
Ti sognavo diverso, perché siamo tutti diversi!

•Sognavo un futuro grande e accogliente
un mare di infinite possibilità
diverso da tutto ciò che era stato prima
possibile e potente
dove tutto si apriva
tutto era possibile

•Ti sognavo diverso, ma tu sei tu.
Imparare ad amarti per ritrovare il sogno

•L’amore di ascoltare qualcuno che ti parla, che senti…che sa chi sei!
lo scambio
unico tempo
assoluto del presente-teatro

•Sognavo che saresti stato un uomo grande, grande in tutto…capace di rassicurarmi, di proteggermi, di amarmi, di un amore grande, grande come il mondo, come l’universo.
Ora tu non sei grande, ma piccolo, piccolo in tutto…ma capace nel tuo piccolo di proteggermi, di amarmi e di sentirmi importante per te, per me, per tutti…

•Avevo tante aspettative.
Credevo mi avresti condotto a qualcosa di meglio
Credevo avresti fatto per me il lavoro che non riesco a fare
Invece, alla fine, se non mi ci metto, nessuno mi aiuta e ci si riesce solo con ciò che già è naturale per me.

•Ti sognavo diverso, ma ora che ti conosco il sogno è cambiato. Camminiamo insieme.

•Un sogno è come vorresti che fosse…
Come è per te…
Come può essere se tu dai valore a qualcosa che forse non c’è…o ti manca
Un sogno è una cosa a cui dare valore.

 


Copyright © 2011, Coop. Terrammare soc. a r.l.
Webdesign ROLANDO CIVILLA