Presente!


Sul tema "presente!" gli spettatori hanno scritto

Mi ritrovavo diversa da come io stessa pensavo di essere e temevo di essere additata come l'incapace, la furba, la scaltra. Ma forte restava la voglia di rivalsa, di dimostrare che non ero stata io a fallire ma lui il prof. a tenderci una trappola nella quale era impossibile non cadere.

 

• L’amore presente, è qui, è ora. Vivere il presente poggiato sul passato e guardando nella direzione in cui desideriamo, in futuro, vivere quello che sarà il nostro presente.

• Oggi sono presente nella mia vita e presente è tutto quello che voglio.

• Presente, sempre non mancare, essere in trincea tutti i giorni, rimboccarsi le maniche per tutela re la dignità dell’uomo tra i sommersi e i salvati sciogliere l’amore per la vita quotidiana, la semplicità dei valori dell’uomo.

• Presente nella vita degli altri

presente per esserci con il cuore

presente per non mancare mai

presente per tendere la mano

presente per non essere mai sola.

• L’amore è lo specchio portatile dentro lo specchio appeso al muro …

• Presente un attimo che fugge.

• La presenza è l’anima dell’amore.

• Presente, esserci, vivere fino in fondo, non tirarsi indietro … lasciare qualcosa nel presente che ci raffiguri. Presente con tutto se stesso fino in fondo con tutte le proprie paure, insicurezze, angosce, ma con la voglia di vivere.

• La gioia di essere presente, la voglia di imparare, di capire, di riflettere, di conoscere tutto, dalle persone alla cultura, al passato e al futuro. L’amore per la vita, per gli altri, per le cose semplici, belle, maestose, piccole, brutte.

• Essere presenti vuol dire credere ogni giorno in quello che si fa, essere presenti a se stessi, ai propri obiettivi, e, quando si può ai propri sogni.

• Per sentirmi viva ho bisogno di essere presente con tutta me stessa a me stessa e alla vita degli altri e di sentire presente chi della mia vita fa o farà parte.


Il mio amico somaro non è stato mai presente.

 


Copyright © 2011, Coop. Terrammare soc. a r.l.
Webdesign ROLANDO CIVILLA